IOLANDA BALAS, LA REGINA DEL SALTO IN ALTO

iolanda.jpg
Iolanda Balas – da britannica.com

articolo di Maurizio Fedeli 

Era nata a Timisoara, in Romania, il 12 dicembre 1936: pochi campioni dell’atletica hanno dominato il campo mondiale della propria specialità così magistralmente come ha saputo fare Iolanda Balas nel salto in alto dal 1956 al 1967.

Usando una versione modificata della vecchia “forbiceiscrisse il suo nome nell’albo d’oro del record mondiale ben quattordici volte. Cominciò nel luglio del 1956 non ancora ventenne con 1,75; perse e lo riconquistò per un paio di volte, poi lo tenne costantemente a partire del 1958 superando per prima 1,80 e 1,90 nel 1961, chiudendo con 1,91 il 16 luglio 1961. Solo dopo dieci anni nel 1971 l’austriaca Ilona Gusembauer riuscì a fare meglio.

Fra il dicembre del 1956 e il giugno del 1967 la Balas inanellò una serie stupenda di 140 vittorie consecutive. Quando toccò il tetto della sua carriera con 1,91 la seconda migliore al mondo era sotto di lei di 13 cm. La Balas confermò la sua superiorità con due vittorie ai Giochi Olimpici nel 1960 e 1964 e altrettante agli Europei del 1958 e 1962. Ancora oggi c’è chi si chiede che cosa avrebbe potuto fare Iolanda Balas se fosse vissuta nei giorni del “Fosbury Flop“, uno stile che con ogni probabilità si sarebbe adattato assai bene alle sue caratteristiche di longilinea (era alta infatti 1,85).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...